TODO CAPTION

Francesco Faccin - BRONZIFICATION

con un testo di Maria Cristina Didero; il progetto รจ disegnato in esclusiva per Nilufar

Opening: 9 April 2016
dalle 18.30

Fonderia Artistica Battaglia
presenta
BRONZIFICATION

la personale di Francesco Faccin


Bronzification è la mostra che racconta, attraverso sei arredi in bronzo disegnati da Francesco Faccin, il meccanismo del sistema Terzista Editore.

Serial  Planks è una collezione di arredi che nasce dalla ripetizione di un'asse in bronzo con la quale è possibile progettare e comporre infinite forme. Da un’asse madre di legno di larice lunga 150cm e larga 7cm, si realizza uno stampo per replicare all’infinito assi di bronzo uguali a se stesse ma ogni volta diverse per via del processo manuale, antico, dove l’imperfezione diventa valore.

Francesco Faccin con questo progetto ha reso la ripetizione, azione solitamente usata nel sistema industriale, un metodo applicabile nel campo artistico.

Bronzification esprime un passaggio di stato, movimento e azione. E' un progetto del processo e non della forma. In netta contrapposizione la nobiltà del materiale bronzo con l’austerità dell’asse di legno, modulo base del costruire dalla notte dei tempi.

La collezione Serial Planks è realizzata da Fonderia Artista Battaglia e disegnata da Francesco Faccin. Il progetto è una esclusiva di Nilufar gallery: un tavolo e una consolle realizzati su misura con il metodo Serial Planks saranno esposti presso il Nilufar Depot durante il Salone del Mobile.


Terzista   Editore  un  progetto  di Fonderia Artistica Battaglia

“Terzista Editore” è un ossimoro. Il terzista per definizione lavora per conto terzi, ha delle competenze specifiche e le mette a disposizione di chi ne ha bisogno senza discutere o entrare nel merito delle qualità progettuali del lavoro portato dal cliente. L’Editore invece ha una visione, sceglie il proprio “cliente” e investe su di lui credendo fermamente che quell’investimento ritornerà in termini di immagine e guadagni. Questa è la chiave del progetto “Terzista Editore”.