Fabio Roncato

nasce a Rimini il 1982 e vive fra la provincia di Padova e quella di Milano

Frequenta l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano dove consegue la laurea in Pittura. Durante il suo percorso di formazione post universitario frequenta diverse residenze fra cui l’Atelier Bevilacqua la Masa a Venezia, VIR - Via Farini in Residence a Milano e la Jan Van Eyck Academie a Maastricht. Il suo lavoro è stato presentato in diverse istituzioni in Europa e in Italia, attualmente la sua ricerca si concentra sul rapporto fra immaginazione e conoscenza, in particolare sulle forme e sul comportamento della scultura sviluppatasi all'interno di un sistema di riferimento a metà strada fra rappresentazione e ignoto.

 

Momentum

Momentum nasce come un indagine sulla rappresentazione e sull'esperienza dell’istante.

Il lavoro si articola in una serie di sculture realizzate dal contatto fra due elementi liquidi immiscibili, la cera cruda fusa e il corso d’acqua di un fiume. Durante la breve durata di questa reazione i due materiali lottano per conquistarsi uno spazio. La scultura che emerge è una forma ancora in tensione, un calco del fiume che conserva le forme dinamiche di quella lotta. 

L'obiettivo di questo lavoro è una riflessione scultorea sull'irripetibilità dell'istante, sulla rappresentazione della singolarità, un processo che diventa indistruttibile trasformandosi in metallo.

Fabio Roncato
Momentum, 2018