Giulio Zanet

Giulio Zanet ( Colleretto Castelnuovo, TO, 1984 ) vive e lavora tra Milano e Correggio. 

Si laurea in pittura all'Accdemia di Brera nel 2006. Dal 2006 ad oggi il suo lavoro è stato esposto in svariate gallerie e spazi pubblici in Italia e all'estero. Tra questi il Palazzo dei Congressi (Roma), il Liu Hiusus Art Museum (Shangai), l'Istitut Francais-Palazzo Delle Stelline (Milano), il Museo Lissone, il Transnational Pavillon Venice Biennale (Venezia), Palazzo Fogazzaro (Schio -VI), la Pinacoteca Civica di Como, la Galleria Spp (Bratislava), la Galleria V9  (Varsavia), il Riso-Museo D'arte Contemporanea Della Sicilia (Palermo), Circoloquadro (Milano), la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo (Torino), ArteSantander (Santander, Spagna), ABC-ARTE (Genova), Kaleidoskop (Berlino). Partecipa a diverse residenze tra cui Glogau-Air (Berlino), vinta con il Premio Italian Factory 2010 e Haihatus (Joutsa, Finlandia). Nel 2012 è finalista al Premio Lissone e nel 2017 al Premio Cairo. Nel 2014 collabora alla realizzazione della collezione autunno/inverno 2014-15 con la stilista Giulia Marani. 

Il suo lavoro è attualmente rappresentato da ABC-ARTE (Genova) e Roberta Lietti ArteContemporanea (Como).

Giulio Zanet
Q, 2018
Courtesy l'Artista e Roberta Lietti Arte Contemporanea - Foto©Domenico Martinelli
Giulio Zanet
S, 2018
Courtesy l'Artista e Roberta Lietti Arte Contemporanea - Foto©Domenico Martinelli