Gianni Politi

 
GIANNI POLITI 
Roma, 1986
 
Politi attraverso l'utilizzo di materiali classici, propri della tradizione pittorica, ha sviluppato una pratica che verte intorno a ciò che significa essere un pittore contemporaneo oggi. Lo Studio è luogo di nascita ed ispirazione per le sue opere dove un personale archivio di codici, frammenti, icone si declina di volta in volta su diversi supporti e media: dipinti a olio classici, collage su tela, bronzi e opere su carta.

L'artista cerca di ridefinire la natura dell'astrazione caricando le sue opere con esperienze personali e riflessioni sulla storia e la sessualità. Attraverso immagini e gesti tradizionali l'artista crea una forte impronta mitologica intorno ai materiali che compongono le sue opere.

Politi ha mostrato le sue opere in varie istituzioni e gallerie tra cui la Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma, Nomas Foundation, l'American Academy di Roma e il Consiglio Italiano di Cultura di Praga.


Gianni Politi
As Young As Phleba (Painter), 2016
unique bronze with marble elements - (courtesy of Galleria Lorcan o'Neill)
h. 56.5 × 45 × 2 cm
Gianni Politi
Fondamentale, 2016
unique bronze with wooden elements - (courtesy of Galleria Lorcan o'Neill)
h. 76 × 67.5 × 3 cm
Gianni Politi
Forced fuck while my mum makes lasagna, 2016
unique bronze with resin elements - (courtesy of Galleria Lorcan o'Neill)
h. 63 × 50.5 × 3 cm
Gianni Politi
La vita senza te (G), 2016
unique bronze with wooden and cement element - (courtesy of Galleria Lorcan o'Neill)
h. 198 × 169 × 5 cm
Gianni Politi
Merda tua, 2016
unique bronze with wooden elements - (courtesy of Galleria Lorcan o'Neill)
h. 68.5 × 65.5 × 3 cm
Gianni Politi
Perdere tutto sorridere sempre, 2016
unique bronze with wooden elements - (courtesy of Galleria Lorcan o'Neill)
h. 103 × 85 × 3.5 cm