Lex Pott

 Lex Pott, nato nel 1985, si è laureato a pieni voti nel 2009 alla Design Academy di Eindhoven, Paesi Bassi. Dopo aver collaborato con designer olandesi come Hella Jongerius, Vitra, Scholten e Baijings, ora lavora nel suo studio situato in un vecchio cantiere di Amsterdam. Nelle sue opere-sculture, tavole, ripiani, anelli (fatti da monete in euro), ritorna alle origini dei materiali che preferisce: legno, pietra e metallo. Pott impiega un metodo grezzo e intuitivo, portando il design "alla natura" e scoprendo le origini organiche degli articoli prodotti industrialmente. I suoi oggetti sottolineano la purezza e il lignaggio e il design "democratico". Pott si concentra anche sulla sperimentazione di colori, tonalità di metallo arrugginito o del verde della patina di rame.



Lex Pott
Per Annum, 2016