Nicolas Deshayes

 Nicolas Deshayes (1983, Francia) è uno scultore che utilizza materiali come l'alluminio annodizzato e la plastica sotto vuoto per esplorare processi industriali. Nonostante la loro produzione, le sue opere conservano una qualità organica o umana che danneggia i materiali sintetici dai quali sono stati creati. Il lavoro dei Deshayes rappresenta una gioia nel materiale; Situa forme malleabili e naturali contro la plasticità slick di molti dei prodotti industriali odierni. In tal modo, offre una contraddizione mirata tra la permanenza dei materiali utilizzati e la corporeità e la distruttività del mondo naturale.

Nicolas Deshayes ha vinto nel 2016 la prima edizione del Battaglia Foundry Sculpture Prize, premio indetto dalla Fonderia Artistica Battaglia.

Deshayes è un laureato del Royal College of Art e del Chelsea College of Art di Londra. Negli ultimi anni ha esposto ampiamente e internazionalmente, con mostre personali e collettive nel Regno Unito, Europa e Nord America.

 



Nicolas Deshayes
Dear Polyp, 2016
bronzo, patina, tubi di rame, boiler
h. 90 × 94 × 73 cm
Nicolas Deshayes
Baby Blu, 2016
bronzo, patina
h. 36 × 29 × 7 cm