Francesco Simeti

 Francesco Simeti (1968, Palermo) vive e lavora a Brooklyn (New York). Simeti è conosciuto per le sue installazioni site-specific realizzate attraverso un approccio multidisciplinare e utilizzando wallpaper, sculture e collage tridimensionali. Nelle sue opera l’artista presenta scene esteticamente affascinanti che ad uno sguardo più attento rivelano contesti più cupi. Simeti si appropria di immagini tratte da quotidiani e riviste modificandole digitalmente e le riarrangia creando pattern che associano a un forte appeal visivo un aspetto più critico sollevando domande sulla vera natura e il ruolo che questo immaginario ha nella società contemporanea. 
Francesco Simeti ha realizzato installazioni site-specific reinterpretando spazi pubblici e facciate di edifici. Tra i suoi interventi un’installazione permanente presso la fermata della metropolitana 18th Ave, linea D, Bensonhurst Brooklyn, un intervento permanente nell’atrio di una scuola di New York e un intervento in corso di realizzazione per il teatro MCC di Hell’s Kitchen, New York. Ha esposto al Vizcaya Museum and Gardens, Miami (2012), Francesca Minini, Milan (2011), Santo Spirito, Rome (2010), Fondazione Pastificio Cerere, Rome (2010), Artists Space, New York City (2009), Francesco Pantaleone Arte Contemporanea, Palermo (2008), Italian Academy, Columbia University, New York (2005). 
Le mostre collettive a cui ha partecipato includono: Castello di Rivoli (2014), Triennale di Milano, Milan (2013 - 2014), Shanghai Biennal (2012), Exit Art, New  York (2012), MASS MoCA, Massachusetts (2012), The Courtauld Institute of Art, London (2011), Pori Art Museum, Finland (2011), Ausstellungsraum Klingental, Basilea (2011), UniCredit Kunstraum, München (2010), Fondazione Arnaldo Pomodoro, Milan (2010), MACRO Museo d´Arte Contemporanea Roma, Rome (2009),  XV QUADRIENNALE, Palazzo delle Esposizioni, Rome (2008), ICA - Institute of Contemporary Art, Philadelphia, PA (2005).  
Le sue opere fanno parte delle seguenti collezioni: Whitworth Art Gallery (Manchester), Victoria and Albert Museum (London), Philadelphia Museum (Philadelphia), Fabric Workshop and Museum (Philadelphia), RISD Museum (Providence), Cooper Hewitt, National Design Museum (New York), Civiche Raccolte Musei di Milano (Milano), Palazzo Belmonte Riso, Contemporary Art Museum (Palermo). 

Francesco Simeti
Armed, Barbed and Halberd Shaped, 2016
Installation view at Francesca Minini, Milan Courtesy the Artist and Francesca Minini, Milan Photo Agostino Osio
Francesco Simeti
Plunged into Gullies, Entangled in Orchids, 2017
Installation view at Casa Greco, Civita di Bagnoregio Curated by Federica Sala - PS Design Consultants interior design project by DWA studio, Milan Courtesy the Artist, Airbnb and Comune di Civita di Bagnoregio Photo Piotr Niepsuj