Arnaldo Pomodoro

Arnaldo Pomodoro (Morciano di Romagna, 23 giugno 1926) è uno scultore e orafo italiano. È considerato uno dei più grandi scultori contemporanei italiani[1], molto noto ed apprezzato anche all'estero. È fratello del noto scultore Giò Pomodoro.

È famoso soprattutto per le particolari sfere di bronzo, il materiale che predilige per le sue opere, che si scompongono, si "rompono" e si aprono davanti allo spettatore, che è portato alla ricerca ed alla scoperta del meccanismo interno, in un contrasto tra la levigatezza perfetta della forma e la complessità nascosta dell'interno.

Arnaldo Pomodoro
Arco di Tivoli, 2009
bronzo
Arnaldo Pomodoro
Croce per Padre Pio, 1999
bronzo
h. 240 × 250 × 35 cm
Arnaldo Pomodoro
Sfera, 1963
bronzo
Arnaldo Pomodoro
Disco, 1965-1968
bronzo
Arnaldo Pomodoro
Colonna del Viaggiatore, 1962
bronzo
Arnaldo Pomodoro
Cubo,
bronzo
Arnaldo Pomodoro
Grande Prua,
Arnaldo Pomodoro
Tronco di Piramide,